Providence Home

Le suore indiane nel 2015 hanno costruito una nuova casa di accoglienza, “Providence Home”, nella Diocesi di Isiolo, per ospitare e prendersi cura dei ragazzi con disabilità fisiche e mentali. Urukundo ha aderito finanziando una parte del progetto ed un gruppo di volontari del Centro Missionario Diocesano si è recato sul posto per effettuare alcune opere.

La casa ha una capienza di 30 ragazzi circa. Nel 2018 sono 20 i ragazzi già inseriti e noi di Urukundo ci siamo impegnati a sostenerli attraverso nuove adozioni a distanza, sempre con 160 euro annuali.

Questo contributo non andrà a sostegno del singolo ragazzo, ma permetterà a tutti gli accolti di usufruire non solo di un tetto e di un pasto caldo, ma anche di fisioterapia, visite mediche, assistenza psicologica, supporto e incremento dell’apprendimento della cognizione di base con attività ricreative e didattiche.

Purtroppo ancora oggi in Africa i bambini con disabilità vengono visti come una “maledizione”, quindi emarginati, esclusi dalla società. Spesso vengono rinchiusi e ridicolizzati e tagliati fuori dalla vita normale. Il nostro obiettivo non è solo quello di dargli un futuro migliore, ma anche di prevenire, curare, integrare socialmente e sensibilizzare l’intera comunità.

Per info. e contatti

Secchiaroli Sauro 3395766360 secchiaroli.sauro@alice.it
Filippetti Patrizio 3472467235 gtcolor@libero.it

AIUTACI

Contribuisci con 160 euro l’anno tramite bollettino postale o bonifico:

1. bollettino di c/c Postale n. 2513809, intestato a: URUKUNDO ONLUS – Progetto BACEF San Costanzo (PU), inserendo nella causale il nominativo dell’intestatario dell’adozione.

2. bonifico bancario intestato a: URUKUNDO ONLUS – Progetto BACEF San Costanzo (PU), indicando: Poste Italiane, codice IBAN: IT-55-B-07601-13300-000002513809;

Richiedi un Bollettino precompilato per contribuire a questo progetto










Acconsento al trattamento dei miei dati (privacy policy)