Burundi – Adozioni a distanza

Njabututzi è un quartiere alla periferia di Gitega, dove Padre Hermann ha costruito, con fondi raccolti attraverso donazioni e programmi di cooperazione allo sviluppo, un collegio per ospitare Batwa dai 10 ai 20 anni, provenienti da tutto il Burundi.
Ai ragazzi che vivono nel collegio, attualmente più di centoventi, viene garantito alloggio, sostentamento e un’istruzione che difficilmente potrebbero ricevere rimanendo presso le loro famiglie.
Il collegio è finanziato attraverso le adozioni a distanza ed è gestito dalla comunità “Apostoli del Buon Pastore e Regina del Cenacolo”. Questo progetto, oltre alla sua importanza dal punto di vista dell’educazione, rappresenta anche un grande contributo all’integrazione della popolazione Batwa nel tessuto sociale del paese, grazie ad esso i ragazzi pigmei, che normalmente crescono isolati nei loro villaggi, hanno la possibilità di frequentare le scuole di Gitega, integrandosi con il resto della popolazione burundese.

DSC01279

Per info e contatti

Secchiaroli Sauro 3395766360
secchiaroli.sauro@alice.it
Filippetti Patrizio 3472467235
gtcolor@libero.it

Anche tu puoi aderire

garantendo a un bambino cibo, scuola e sanità. Versando 160 euro l’anno tramite bollettino postale o bonifico:

1. bollettino di c/c Postale n. 2513809, intestato a: URUKUNDO ONLUS – Progetto BACEF San Costanzo (PU), inserendo nella causale il nominativo dell’intestatario dell’adozione.

2. bonifico bancario, intestato a:
URUKUNDO ONLUS – Progetto BACEF San Costanzo (PU), indicando: Poste Italiane
codice IBAN: IT-55-B-07601-13300-000002513809;

Richiedi un Bollettino precompilato per contribuire a questo progetto










Acconsento al trattamento dei miei dati (privacy policy)