BURUNDI

Il Burundi è un piccolo paese al centro dell’Africa con una superficie di soli 27.830km quadrati, nella zona dei Grandi Laghi. Confina con il lago Tanganica, il Rwanda, la Repubblica Democratica del Congo e la Tanzania.
La sua capitale è Bujumbura. Conobbe la colonizzazione prima tedesca poi belga ed ottenne l’ indipendenza nel 1962 e dal 1966 è una repubblica presidenziale, l’attuale capo di Stato di governo è Pierre Nkurunziza al suo terzo mandato, e questo fatto non costituzionale ha scatenato disordini in tutto il Paese.

Qui vivono circa 10.000.000 di persone fra cui 85% hutu 14% tutsi e1 % batwa. La lingua ufficiale è il francese, ma in tutto il Paese si parla kirundi. Il clima è tropicale. Il terreno è fertile, si producono: agrumi caffè, tè, tabacco, canna da zucchero cotone, palma da olio. L’allevamento di bovini, ovini, caprini e dromedari, lungo la costa del lago Tanganica si pratica la pesca. La nostra missione è a Gitega, la seconda città del Burundi per estensione e popolazione dopo la capitale. Conobbe la colonizzazione prima tedesca poi belga ed ottenne l’indipendenza nel1962.

BURUNDI

BURUNDI – PIGMEI